Su Il Giorno un articolo che parla di un caso risolto grazie alla legge 3/12 e al nostro Studio

Un debito che supera l’esorbitante cifra di 5 milioni di euro scaturente dall’attività di famiglia nel settore immobiliare.

Leggiamo insieme cosa hanno affermato gli Avvocati Monica Pagano e Matteo Marini, titolari dello Studio, in merito a questa vicenda:

“Il risultato di questa tragica situazione sono circa 5 milioni di debito, con 1,3 milioni di attivo complessivo, in gran parte costituiti da immobili. Su Il Una somma che le due donne non avrebbero potuto pagare. Ma i giudici hanno applicato la legge “salva suicidi“ dando una speranza concreta di riabilitazione a chi è rimasto incolpevolmente schiacciato da debiti che mai avrebbe potuto pagare”

Clicca qui per leggere l’articolo completo di Ilgiorno.it