LAPROVINCIADICREMA.IT: Debito milionario, ma pagherà 60 mila euro

A Lodi sentenza favorevole a una cremasca attraverso la legge «Salva suicidi»

Hanno contratto debiti per 3,7 milioni di euro. Ne pagheranno solo 60 mila, grazie alla legge cosiddetta «Salva suicidi o ammazza debiti», in vigore dal 2015. Lo ha stabilito un giudice del tribunale di Lodi, con un decreto di apertura di una procedura di liquidazione del patrimonio, riguardante una madre e una figlia acquisita, vittime della crisi immobiliare e di alcuni mancati pagamenti per somme importanti.

Il giudice ha applicando la legge, come richiesto dagli avvocati dello Studio Pagano & Partners, ed hanno stabilito che pagando 1.250 euro al mese circa per quattro anni, le due donne potranno chiedere, al termine della procedura, la cancellazione di ogni pendenza economica.

Clicca qui per l’articolo completo di LaProvinciadiCrema.it