Tribunale di Mantova: decreto di apertura della procedura di liquidazione

Indebitamento di un'azienda agricola di oltre 7 MILIONI di euro!

Lo Studio Pagano ha collaborato alla buona riuscita di questa posizione.

Un particolare ringraziamento va al gestore della crisi e poi nominato liquidatore Avv. Giovanni Toffali, che ha svolto ottimamente il proprio lavoro.

La base di partenza è un debito di € 7.308.642,54 derivante dalla partecipazione in qualità di socio di capitali e garante di imprese poi fallite. Grazie alla L. 3/2012, attestata la fattibilità della liquidazione del patrimonio del debitore, è stata aperta la procedura liquidatoria e il Tribunale ha disposto che “non possono, sotto pena di nullità, essere iniziate o proseguite azioni cautelari o esecutive (..) nè acquistati diritti di prelazione sul patrimonio oggetto di liquidazione da parte dei creditori”.

Trovate il provvedimento in allegato.